Promozione della ricerca europea in Sardegna
sportello ricerca europea  ›  assistenza  ›  assistenza da remoto e in loco
Assistenza da remoto e in loco
Sito internet con dominio .eu
Lo Sportello Ricerca europea offre, a titolo gratuito, dei servizi di assistenza specialistica, sui programmi europei Horizon 2020, COSME e LIFE.

L'assistenza è di tipo tecnico, legale e finanziario ed è finalizzata a verificare l'ammissibilità dell'idea progettuale, a predisporre il progetto in base ai formulari, a negoziare con la Commissione Europea, a stipulare il Consortium Agreement tra i partner del progetto, a gestire e rendicontare il progetto finanziato e fornire supporto durante gli audit da parte degli organismi comunitari.

I servizi possono essere erogati da remoto (via web, telefono ed email) o in loco (presso le sedi dello Sportello) e consistono in:

- ASSISTENZA TECNICA ALLA PROGETTAZIONE
> verifica dell'ammissibilità e della qualità dell'idea progettuale rispetto ai criteri stabiliti dal bando; analisi e verifica delle opportunità di finanziamento esistenti rispetto alla proposta progettuale dell'utente e rispetto alla tipologia del proponente; segnalazione delle opportunità di finanziamento di interesse specifico
> assistenza nella ricerca di partner di progetto; assistenza nella definizione e distribuzione dei ruoli e delle attività all'interno del partenariato e nella costituzione del consorzio; accompagnamento nel corso dell'intero iter progettuale, nello sviluppo e nella definizione del progetto e nella presentazione della proposta secondo le modalità definite nel bando.

- ASSISTENZA TECNICA IN ITINERE
> Assistenza contrattuale nella predisposizione del Consortium Agreement; assistenza specialistica durante le fasi di Grant Preparation con la Commissione Europea; consulenza manageriale (contrattuale, finanziaria e legale) e assistenza specialistica per il management, il reporting, la rendicontazione e l'audit di progetti.

L'assistenza in loco consiste in incontri individuali con i consulenti nominati dallo Sportello. Gli incontri, fissati previo appuntamento, sono calendarizzati e pubblicizzati tramite avviso pubblicato sul sito di Sardegna Ricerche. L'appuntamento deve essere richiesto entro la scadenza comunicata dallo Sportello tramite apposito avviso su questo sito. L'assistenza da remoto sarà fornita, in base alle necessità consulenziali, tramite email, telefono e online.

Per una descrizione dettagliata di tutti i servizi di assistenza erogati dallo Sportello è possibile scaricare la scheda reperibile nei Documenti correlati.

Per beneficiare dell'assistenza è necessario essere in possesso dei requisiti previsti dal regolamento e iscriversi ai servizi dello Sportello, compilando il modulo online reperibile nella sezione Come accedere ai servizi.

L'assistenza da remoto è disponibile ai seguenti recapiti:
Sportello Ricerca europea
Indirizzo emailricercaue@sardegnaricerche.it
Telefono +39 070 9243.1

I ricercatori, i docenti e il personale delle Università di Cagliari e di Sassari che desiderano usufruire dell'assistenza tecnica devono rivolgersi ai referenti degli uffici di ricerca delle rispettive università di appartenenza indicati nel regolamento presente nella sezione Documenti correlati.

Documenti correlati
Elenco dei servizi di assistenza tecnica specialistica [file.pdf]
Regolamento generale per la prestazione dei servizi - Utenza Sardegna Ricerche [file.pdf]
Regolamento generale per la prestazione dei servizi - Utenza Università di Cagliari e di Sassari [file.pdf]