Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche...  ›  ...  ›  chi siamo  ›  media  ›  comunicati stampa  ›  orizzonte 2020 e le strategie...

Orizzonte 2020 e le strategie per la crescita intelligente

04.07.2012
Venerdì 6 luglio, ore 10:00

Cagliari, Aula magna della Facoltà di Giurisprudenza, via Nicolodi 102.

Lo “Sportello Ricerca Europea” di Sardegna Ricerche, in collaborazione con l’Università di Cagliari, organizza un convegno sulle novità di “Orizzonte 2020”, il programma-quadro comunitario che dal 2014 al 2020 investirà 80 miliardi di euro in progetti di ricerca e innovazione (http://ec.europa.eu/research/horizon2020).

Il convegno, dal titolo “Il programma Horizon 2020 e la Smart Specialisation Strategy, è destinato agli operatori dell’innovazione, siano essi ricercatori, imprenditori o funzionari delle agenzie nazionali o regionali. Esso si concentrerà sui principali elementi di novità del Programma, e sulle strategie di specializzazione intelligente che guideranno l’integrazione tra i diversi programmi comunitari, dallo stesso Orizzonte 2020 ai fondi strutturali (Fondo di sviluppo regionale, Fondo sociale, ecc.).

L’obiettivo del convegno è duplice: da un lato si vogliono fornire agli operatori regionali della ricerca e dell’innovazione gli elementi utili a identificare gli ostacoli e le lacune che potrebbero rallentare l’avvio del nuovo Programma e, in secondo luogo, si discuteranno le modalità del coordinamento delle strategie di sviluppo nazionali e regionali, per identificare le aree e i temi prioritari su cui concentrare gli interventi.

In programma, relazioni e interventi di: Maria Paola Corona (Sardegna Ricerche), Salvatore La Rosa (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), Salvatore Masia (Provincia di Sassari) e Valentina Pinna (Ufficio di Bruxelles della Regione Lombardia).

La partecipazione è libera e gratuita, previa registrazione sul sito di Sardegna Ricerche (www.sardegnaricerche.it), dove si trova anche il programma dell’evento.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere allo Sportello Ricerca Europea di Sardegna Ricerche, referente Natascia Soro (email: Indirizzo emailricercaue@sardegnaricerche.it, tel. 070.9243.1).

ATTENZIONE
C’è una variazione rispetto al programma allegato: per motivi indipendenti dalla sua volontà il dott. Di Gioacchino è impossibilitato a partecipare. I temi principali della sua relazione, e cioè gli aspetti legali e finanziari del nuovo Programma, saranno illustrati dalla dottoressa Valentina Pinna.



Sandro Angioni
Relazioni esterne e sviluppo
Sardegna Ricerche
tel. +39 070.9243.1
fax +39 070.9243.2203
Indirizzo emailsandro.angioni@sardegnaricerche.it
Indirizzo emailbollettino@sardegnaricerche.it