Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche...  ›  ...  ›  por fesr  ›  progetti cluster  ›  accesso ai...  ›  agroalimentare  ›  progetto actipack

Progetto ACTIPACK

Titolo del progetto
ACTIPACK: Active packaging per prodotti tradizionali

Soggetto attuatore
Porto Conte Ricerche

Presentazione
I prodotti tipici alimentari della Sardegna sono molto diversi per aspetto, forma e formulazione ma sono accomunati da una criticità: una ridotta shelf life, cioè il tempo di conservazione durante il quale il prodotto mantiene le sue qualità e proprietà inalterate. Tale caratteristica ricopre tuttavia una notevole importanza per i produttori, per i distributori e i consumatori. La sua durata deriva da diversi fattori come le caratteristiche del prodotto, il processo produttivo al quale è sottoposto, il packaging e le condizioni ambientali di conservazione.

Sono diversi i fattori che influiscono sulla shelf life, tra questi un ruolo importante lo riveste lo sviluppo microbico. Obiettivo del progetto è agire sul confezionamento e sperimentare la produzione di prodotti mold free, cioè la messa a punto di un sistema di active packaging, modalità di confezionamento che influisce sulla vita dell’alimento, capace di eliminare l'ossigeno all'interno della confezione e quindi impedire lo sviluppo di organismi microbici.

Contatti
Porto Conte Ricerche
Responsabile scientifico: Tonina Roggio
Indirizzo emailroggio@portocontericerche.it

Documenti correlati
Scheda del progetto [file.pdf]
Relazione finale [file.pdf]

Link utili
Porto Conte Ricerche - Progetto Actipack