Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche...  ›  ...  ›  agenda  ›  archimede webzine  ›  impresa  ›  econfidence

Econfidence

08.02.2006
Intervista a Sandro Laconi, amministratore della società Econfidence.
Quando nasce Econfidence?
Nell'ottobre del 2004, ma la gestazione è iniziata 12 anni fa. Mi sono laureato in giurisprudenza perché mi interessava il diritto come tecnica di organizzazione sociale, come teorizzato da Kelsen. Dopo la laurea mi guardavo intorno, mi attraeva molto l'idea dell'iniziativa privata come strumento per la creazione di valore e quindi di benessere per la comunità, però il non avere nessuna esperienza e soprattutto nessuna risorsa economica per gli investimenti necessari in qualsiasi ramo di impresa, mi portava a chiedermi: me lo posso permettere?
Poi è arrivato Internet, un nuovo media che da subito è apparso rivoluzionario: la Rete non imponeva infatti grandi investimenti e permetteva di superare gran parte dei problemi che qualsiasi attività economica svolta in Sardegna sconta rispetto alle aziende del continente. Decisi che il mio ambito di lavoro sarebbe stata la Rete e che il mio mercato sarebbe stato quello degli interessi diffusi.

In questo momento a cosa stai lavorando?
Vedrà la luce tra pochissimo un progetto che si basa sulla realizzazione di una piattaforma telematica che consentirà ad Econfidence di proporsi come intermediario Web tra le masse di utenti Internet che necessitano di maggiori informazioni giuridiche e di pronta assistenza legale e gli avvocati, le associazioni di tutela del consumatore e quanti rivestono un ruolo istituzionale nella tutela del cittadino, che possono offrire informazioni qualificate e strumenti di assistenza concreti. Sono convinto che esiste un enorme spazio di mercato per realizzare occasioni di tutela collettiva di interessi individuali; quello che sembra mancare è un approccio collettivo di tutela individuale, una tutela personalizzata, su misura degli specifici interessi personali coinvolti in ciascuna singola relazione giuridica, ad esempio commerciale.

Quindi cosa offre Econfidence rispetto a quello che già esiste nel mercato?
Intendiamo definire e far emergere gli interessi individuali connessi ad ogni relazione commerciale, ed offrire loro occasioni di tutela collettiva, più precisamente di autotutela collettiva. Gli interessi individuali coinvolti in ciascuna specifica relazione commerciale verranno definiti e fatti emergere attraverso la catalogazione on line dei testi del contratto e delle normative che regolano il dare e l'avere tra compratore ed acquirente. L'autotutela collettiva verrà offerta permettendo a tutti i soggetti che professionalmente (avvocati, consulenti, ecc.) o volontariamente (altri consumatori, produttori, venditori) si propongono di tutelare gli interessi dei consumatori, di collegare i propri testi informativi a ciascun capoverso, che tratti lo stesso argomento, in cui è suddiviso il testo contrattuale su cui si basa ciascuna relazione commerciale. Si permetterà così a ciascun cliente di avere comodamente a disposizione tutte le informazioni disponibili, sia di vincolo (contratti) che di tutela (informazioni varie) sulla base delle quali potrà adottare un comportamento consapevole ed anche coordinarlo con quello di altri clienti nelle sue stesse identiche condizioni ed interessi. Inoltre un importante elemento di tutela sarà rappresentato dalla possibilità, per ciascun cliente (e per gli stessi produttori e venditori) di avere modo di dialogare facilmente alla pari con le controparti e con le "stesse parti".

Approfondimento
Il progetto di Econfidence
Il progetto prevede la realizzazione di un sito internet polifunzionale che permetta la fruizione, secondo modalità assolutamente pratiche e trasparenti, di informazioni e contenuti tecnici qualificati unitamente agli strumenti necessari per attivare contatti diretti tra avvocati, anche delle associazioni, e clienti.

E' stato creato ed ordinato un elenco delle materie giuridiche di maggior interesse per i cittadini/consumatori (diritto di famiglia, cause condominiali, infortunistica stradale, diritto di successione, etc.), ognuna delle materie è stata poi strutturata per argomenti: i redazionali inseriti dagli avvocati nei vari campi di loro competenza, una rassegna stampa contenente gli articoli delle riviste di settore, una sezione sulla legislazione in vigore, curata dagli avvocati e dai consulenti di Econfidence. L'utente di econfidence.it avrà a disposizione il testo integrale di diversi contratti, che potrà consultare in modo libero e trasparente e l'elenco delle materie o dei settori giuridici.

L'utente potrà contattare ciascun avvocato attraverso i dati forniti dai redazionali oltre che visitare il suo sito personale.
Lo strumento consentirà di ottenere a pagamento una prima consulenza qualificata inserendo la propria "lamentela" in un'apposita sezione del sito. Tutti gli utenti che hanno riscontrato problematiche comuni possono associarsi nella formulazione della "lamentela", aggregando una comunità di potenziali clienti con le medesime esigenze che si potrà far valere più utilmente sia verso la controparte sia verso l'avvocato che decideranno di coinvolgere.

Greca Meloni
Redattore


Biografia
Sandro Laconi
Laureato in Giurisprudenza, per 8 anni ha operato come consulente, responsabile Marketing e commerciale dei progetti Web nell'ambito di un gruppo di società: Zonanet srl, Scelta snc e Shelter srl. Da settembre 2004 è amministratore unico di Econfidence srl, neonata società del Parco scientifico e tecnologico di Pula, dove lavora un gruppo di professionisti qualificati, tra i quali programmatori e consulenti giuridici.