Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche  ›  ...  ›  por fesr  ›  progetti complessi  ›  bioeconomia

Bioeconomia

Ape su un fiore
Il progetto complesso Sardegna Verde è un'iniziativa che riguarda la bioeconomia e l'economia circolare in coerenza con l'approccio della Strategia di Specializzazione Intelligente S3 della Regione Sardegna, in cui si sottolinea che il posizionamento competitivo dell'Isola può trovare fondamento sul concetto di "bioeconomia" mediante l'utilizzo sostenibile delle risorse disponibili.

Il progetto, in attuazione dell'Asse prioritario 1 "Ricerca scientifica, sviluppo tecnologico e innovazione" del Programma Operativo Regionale FESR 2014-2020 - Azione 1.2.2, intende attivare la realizzazione di iniziative innovative volte a promuovere l'ecoinnovazione di prodotto e processo, inclusa la riconversione in chiave sostenibile nell'ambito dell'edilizia e della cosmesi. Il progetto complesso prosegue le azioni di rafforzamento dei settori dell'edilizia sostenibile e della cosmesi naturale promosse negli anni passati da Sardegna Ricerche con Abitare Mediterraneo Sardegna, i progetti del Cluster materiali e la Rete Sardegna Produce Verde.

Tra le principali finalità dell'azione vi sono quelle di:
- promuovere l'ecoinnovazione, ovvero l'introduzione di soluzioni a basso impatto ambientale nei processi produttivi e nell'intero ciclo di vita del prodotto o del servizio (approccio LCA - Life Cycle Assessment)
- agevolare lo scambio di conoscenze e competenze tra imprese e tra imprese e organismi di ricerca, incentivando la creazione di aggregazione
- favorire ricadute sul territorio in termini di competitività del sistema produttivo.

Le attività si svilupperanno con la scrittura di un bando articolato su due linee, una per l'edilizia sostenibile e una per la cosmesi naturale, finalizzate al finanziamento di progetti di ricerca e innovazione per le imprese.

Linea A: progetti strategici di ricerca industriale o sviluppo sperimentale nel settore dell'edilizia sostenibile (Linea A1) o in quello della cosmesi naturale collegata alla ricettività sostenibile (Linea A2) da realizzarsi in un'ottica di filiera o di collaborazione progettuale fra più imprese, con l'eventuale partecipazione, non obbligatoria, di organismi di ricerca (università o altri enti)
Linea B: progetti semplici di ricerca industriale o sviluppo sperimentale nel settore dell'edilizia sostenibile (Linea B1) o in quello della cosmesi naturale (Linea B2) presentati da singole imprese.

Pagine correlate
Bandi - Progetto Complesso Bioeconomia "Sardegna Verde" - Bando di finanziamento