Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche  ›  strutture collegate  ›  porto conte ricerche  ›  piattaforme tecnologiche

Piattaforme tecnologiche

Ricercatore al lavoro nella piattaforma di Tecnologie alimentari
Le piattaforme tecnologiche di Porto Conte Ricerche
Presso Porto Conte Ricerche sono accessibili le seguenti piattaforme tecnologiche costituite da apparecchiature scientifiche, attrezzature e know-how di utilizzo collettivo: Risonanza magnetica e chimica analitica, Tecnologie alimentari e biotecnologie microbiche, Tecnologie proteomiche.
Piattaforma di proteomica e immunoproteomica Proteomica e immunoproteomica
I servizi offerti dalla Piattaforma riguardano sia la proteomica sistematica, ovvero l'identificazione delle proteine maggiormente espresse in un tessuto, cellula o comparto cellulare e la costruzione di database, che la proteomica differenziale, ovvero la quantificazione delle proteine differenzialmente espresse e l'identificazione delle molecole coinvolte nei processi fisiologici e fisiopatologici.
Piattaforma di risonanza magnetica e chimica analitica Risonanza magnetica e chimica analitica
La Piattaforma è attrezzata per lo svolgimento di analisi e servizi per applicazioni alla certificazione in campo alimentare e, più in generale, per studi strutturali e funzionali di molecole e macromolecole biologiche isolate e per studi in "vivo". Tra le attrezzature in dotazione figura uno spettrometro NMR ad alta risoluzione e NMR ad uso "imaging".
Piattaforma di tecnologie alimentari e biotecnologie microbiche Tecnologie alimentari e biotecnologie microbiche
La Piattaforma consiste di diverse unità operative attraverso le quali sono forniti servizi alle imprese del settore agroindustriale e dei settori affini, quali ad esempio, sviluppo di nuovi prodotti e processi, ottimizzazione di processi già esistenti, estrazioni di molecole medianti sistemi ecocompatibili, sviluppo di packaging innovativi.