Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche  ›  ...  ›  distretti  ›  cluster biotecnologie applicate  ›  azioni

Azioni

Beute e provette in laboratorio
Le attività del Cluster sono finalizzate allo sviluppo di processi, servizi e prodotti per la salute umana ed animale, per la tracciabilità e la qualità dei prodotti agroalimentari in Sardegna.

Le azioni sono rivolte ad implementare le dotazioni accessibili nella sede di Alghero del Parco tecnologico della Sardegna, e a favorire programmi interdisciplinari ed intersettoriali tra PMI biotech, consorzi, imprese e soggetti istituzionali (nella duplice veste di portatori di esperienze e come mercato di sbocco).

Le attività del Cluster mirano ad ottimizzare l'accesso ai laboratori della sede di Alghero del Parco. Tali laboratori sono infatti ritenuti strategici per le attività ed i piani di sviluppo delle PMI del settore Biotech, nonché per le attività R&S dei centri di ricerca sardi. Essi sono destinati a diventare un riferimento locale, nazionale ed internazionale, per lo studio di processi innovativi a supporto delle seguenti filiere: agroalimentare, veterinaria, biomedicale, ambiente-salute.

L'interazione ed il trasferimento tecnologico fra il mondo della ricerca e quello dell'impresa, è promossa attraverso programmi per la ricerca industriale, con sperimentazioni applicative ad elevata potenzialità commerciale, nel contesto del Parco ed in collaborazione con le imprese Biotech.