Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche  ›  strutture collegate  ›  porto conte ricerche  ›  attività  ›  programmi

Programmi

Ricercatore controlla panini nel forno
La società collabora con Sardegna Ricerche nell'attuazione di programmi di innovazione, trasferimento tecnologico e formazione tecnico-scientifica che sono espressione delle politiche regionali nel settore della ricerca e dello sviluppo tecnologico. In questa sezione tali programmi sono presentati in ordine alfabetico ed è possibile visionare sia quelli in corso che quelli conclusi.
Laboratorio di Scienza dei materiali e nanotecnologie dell'Università di Sassari Corso di formazione - Introductive seminar school to nuclear magnetic resonance (NMR) and Fourier transform infrared (FTIR) spectroscopy
I proff. Florence Babonneau e Plinio Innocenzi tengono una giornata di seminari organizzata da Porto Conte Ricerche e dal Laboratorio di Scienza dei materiali e nanotecnologie (D.A.P.) dell'Università degli Studi di Sassari.
Panificazione Corso di formazione - Panificazione tradizionale con l'impiego del lievito naturale
Porto Conte Ricerche srl, in collaborazione con la Esmach srl, organizza un corso sull'impiego del lievito naturale per la produzione di pane tradizionale.
Allievi seguono una lezione presso Porto Conte Ricerche Corso di formazione - Tecnologie strumentali applicate alle biotecnologie
Porto Conte Ricerche organizza un corso di formazione della durata di quattro mesi con l'obiettivo di qualificare figure professionali che operino nel contesto della ricerca industriale in campo biotecnologico. Il corso è rivolto a laureati che abbiano conseguito una laurea triennale in farmacia, biologia, chimica, veterinaria, agraria, medicina.
Nanotecnologie Master in Nanobiotecnologie
Il Master in Nanobiotecnologie, si propone di fornire le competenze necessarie per utilizzare e sviluppare tecnologie e metodologie innovative nel campo della nanoscienza e nanotecnologia dedicata alla biologia (life sciences).
Sfoglie di pane carasau P.I.I. - Packaging innovativo per i prodotti agroalimentari tipici
Il Programma Integrato di Innovazione ha lo scopo di individuare nuove metodologie per il confezionamento degli alimenti, mettere a punto un packaging maggiormente rispondente alle esigenze del mercato e favovorire la commercializzazione dei prodotti al di fuori del territorio regionale.
Materiale di laboratorio Progetto cluster - Biosensori per sistemi diagnostici
Il progetto intende offrire alle imprese isolane l'opportunità di acquisire nuove strategie sintetiche per realizzare biosensori e nano-biosensori che rilevino la presenza di biomarcatori in campioni biologici di origine animale e vegetale.
Bicchiere di birra, luppolo e malto Progetto cluster - Caratterizzazione e shelf life di birre prodotte in microbirrifici e birerrie artigianali
Il progetto è rivolto alle imprese artigianali che producono birra in Sardegna. L'obiettivo è lo studio della shelf life delle birre crude artigianali attraverso analisi di tipo microbiologico, chimico e sensoriale. É prevista, inoltre, la sperimentazione di nuove tecnologie di processo e la formazione del personale che opera presso le aziende.
Ricercatrice alla piattaforma di immunologia molecolare Progetto cluster - Genotipizzazione ed espressione genica negli ovini
Il progetto, realizzato nell'ambito del programma "Biotecnologie applicate all'agroalimentare ed alla zootecnia", si rivolge alle imprese del settore biotecnologico e tradizionale. Obiettivo principale è l'acquisizione dei profili genetici delle popolazioni ovine in Sardegna e la creazione di un database di genotipi e di espressione genica.
Rappresentazione grafica di molecole composte Progetto cluster - Green chemistry: ottenimento di biomolecole con metodi ecocompatibili
Obiettivo del progetto è lo studio e la messa a punto di processi di estrazione mediante l'impiego di fluidi supercritici di molecole o classi molecolari a partire da scarti di lavorazione o biomasse presenti nell'isola, da utilizzarsi in campo farmaceutico o alimentare.
Spettro ottenuto da analisi con risonanza magnetica nucleare Progetto cluster - Metabolomica e chimica analitica per prodotti diagnostici e per la tracciabilità dei prodotti agroalimentari
L'obiettivo principale del progetto è quello di creare un network tra il Laboratorio per la Risonanza Magnetica Nucleare-chimica analitica e le imprese al fine di attivare e sviluppare le biotecnologie per la ricerca industriale, in particolare per il settore agroalimentare.
1-10 di 20