Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche  ›  ...  ›  parco tecnologico  ›  piattaforme e servizi  ›  piattaforme tecnologiche

Piattaforme tecnologiche

Ricercatrice al microscopio
Uno strumento indispensabile per l'innovazione
Le piattaforme tecnologiche sono costituite da apparecchiature scientifiche, attrezzature e know-how di utilizzo collettivo. Sono strumenti di innovazione tecnologica finalizzati a promuovere attività di R&S e favorire l'ampliamento delle competenze e delle capacità laboratoristiche degli enti e delle imprese insediate e, più in generale, del contesto scientifico ed imprenditoriale locale.
Piattaforma di prototipazione e medical device Laboratorio di Prototipazione rapida
Le tecnologie di prototipazione rapida presenti all’interno del Laboratorio permettono di ottenere, in tempi relativamente brevi, modelli reali sui quali eseguire valutazioni di tipo estetico e funzionale. Il Laboratorio è attrezzato con apparecchiature di scansione 3D e software per l'acquisizione e l'elaborazione digitale della morfologia di oggetti complessi, fondamentali per il reverse engineering.
Microscopio Piattaforma Biomed
La Piattaforma Biomed è nata dall'esigenza di ampliare le competenze e i servizi offerti nell'ambito del distretto tecnologico della Biomedicina e delle tecnologie per la salute della Sardegna. La Piattaforma è costituita dall'Unità di supporto alla ricerca biomedica, localizzata presso la sede di Pula (CA) del Parco scientifico e tecnologico della Sardegna, e dai Laboratori tecnologici situati nelle due sedi del Parco, Pula (CA) e Alghero (SS), a servizio dell'intero territorio regionale.
Piattaforma di tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni Tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni (ICT)
La Piattaforma ICT opera nelle seguenti aree di ricerca: Internet data center, accesso Internet e sicurezza, calcolo ad alte prestazioni, storage e backup, visualizzazione scientifica.