Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche  ›  ...  ›  agenda  ›  archimede webzine  ›  focus

Informazione e computazione quantistica: i ricercatori di Cagliari su Nature

Acceleratore di particelle
Lo scorso 27 febbraio la prestigiosa rivista scientifica inglese Nature ha pubblicato un lavoro specialistico su quantistica e informazione elaborato da un team che comprende anche Giuseppe Sergioli e Hector Freytes, docenti del dipartimento di Pedagogia, Psicologia e Filosofia dell'Università di Cagliari.

La ricerca, intitolata "The lattice of trumping majorization for 4D probability vectors and 2D catalysts", è firmata da Gustavo M. Bosyk, Hector Freytes, Guido Bellomo e Giuseppe Sergioli. Lo studio rappresenta il punto di arrivo di una serie di lavori nell'ambito della teoria dell'informazione e della computazione quantistica, intrapresi dal gruppo di ricerca Alophis (Applied Logic and Philosophy of Science). Un incrocio tra tecnologia avanzata del calcolo e della telecomunicazione e alcune scienze di base (la matematica, la scienza dell'informazione e la fisica) realizzato grazie al finanziamento della Regione Sardegna attraverso il Bando Capitale Umano ed Alta Qualificazione - 2015.

L'ambito di collocazione della ricerca è la Teoria dell'Informazione quantistica. Le potenziali ricadute si hanno negli studi, in continuo sviluppo in ambito internazionale, rivolti alla costruzione di un sempre più efficiente calcolatore quantistico. Materie e ambiti ad altissimo tasso di scientificità, come testimonia la traduzione del titolo della ricerca, ovvero "Il reticolo di maggiorizzazione catalitica per vettori di probabilità di dimensione 4 e catalizzatore di dimensione 2".