Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche...  ›  ...  ›  chi siamo  ›  media  ›  comunicati stampa  ›  tessuto digitale metropolitano,...

Tessuto digitale metropolitano, presentato il progetto per il miglioramento delle aree urbane grazie all'utilizzo di tecnologie avanzate

 
15.05.2019
Stamani, presso la Vetreria di Pirri (Cagliari), in occasione dell'inaugurazione della scuola scientifica "Urban Computing 2019", è stata ufficializzata la presentazione del progetto di ricerca, formazione e trasferimento tecnologico "Tessuto Digitale Metropolitano" (TDM), finanziato da Sardegna Ricerche e realizzato da CRS4, quale responsabile scientifico, e Università di Cagliari.

Il progetto si inserisce nel filone di attività destinate a rendere le città più intelligenti (smart city) utilizzando le tecnologie più avanzate quali, raccolta ed elaborazione di grosse moli di dati, intelligenza artificiale, accesso ai dati aperti, rappresentazione tridimensionale dei dati, ecc., per il miglioramento della gestione delle aree urbane da parte dei decisori e allo stesso tempo per una loro migliore fruizione da parte dei cittadini.

All'inaugurazione sono intervenuti: Annalisa Bonfiglio, presidente CRS4; Giorgio Pisanu, direttore generale di Sardegna Ricerche; Maria Del Zompo, rettrice dell'Università di Cagliari ed Enrico Gobbetti, direttore del gruppo di Visual Computing del CRS4 e responsabile del progetto TDM.

Il progetto prevede anche tre scuole scientifiche, rispettivamente sui temi: Big Data (2019), Visual Computing (2020) e Smart Grids (2021), tra i docenti anche i ricercatori del CRS4.

Ulteriori informazioni sul sito TDM: http://school2019.tdm-project.it/

Ufficio stampa
Greca Meloni –resp. ufficio stampa CRS4
Divulgazione e comunicazione di Sardegna Ricerche
greca@crs4.it – 347/2152650