Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche...  ›  ...  ›  piattaforme  ›  piattaforma biomed  ›  programmi e progetti  ›  sr4covid

SR4CoVID

Dadi con illustrazioni sul tema della biomedicina 
Con l'iniziativa Incentivo Ricerca - SR4COVID la Piattaforma Biomed di Sardegna Ricerche mette a disposizione i suoi laboratori, le strumentazioni, le competenze e i servizi qualificati agli enti di ricerca pubblica, che possono così proporre e realizzare progetti collaborativi nel campo della biomedicina per affrontare l'emergenza COVID-19. L'obiettivo dei progetti deve essere quello di trovare soluzioni concrete e affrontare i principali problemi legati all'epidemia, come ad esempio la messa a punto di test di screening affidabili o l'identificazione di nuovi agenti terapeutici.

I centri di ricerca isolani interessati a proporre un progetto e ad accedere ai servizi e alle strumentazioni della Piattaforma Biomed possono compilare in qualsiasi momento il modulo presente nella sezione Servizi e modalità di accesso.

I progetti attualmente in corso sono:

DRUG4COV
Il progetto ha l'obiettivo di individuare nuovi agenti terapeutici per il trattamento dell'infezione respiratoria da SARS CoV-2 aventi come bersaglio proteine virali non strutturali altamente conservate nella sottofamiglia dei corona virus, sia come singoli target, sia con un approccio poli-farmacologico che preveda l'inibizione di più target con un singolo agente terapeutico.
Soggetti coinvolti: Dipartimento di Scienze delle Vita e dell'Ambiente dell'Università di Cagliari
Scheda di progetto [file.pdf]

Raman4CoV
Il progetto si basa sull'uso della spettroscopia Raman per individuare, nell'arco di pochi minuti, la presenza del SARS-CoV-2 nei tamponi e dei suoi anticorpi nel plasma. L'obiettivo è realizzare un prototipo di dimensioni ridotte e potenzialmente impiegabile in differenti contesti, per consentire lo screening rapido di potenziali soggetti contagiati o positivi.
Soggetti coinvolti: Dipartimento di Fisica e Dipartimento di Scienze delle Vita e dell'Ambiente dell'Università di Cagliari, Porto Conte Ricerche
Scheda di progetto [file.pdf]

RNA4CoV: L'obiettivo del progetto è sviluppare un sistema elettronico portatile di analisi dell'RNA virale del SARS-CoV-2, che possa essere applicato a matrici biologiche facili da ottenere, come la saliva, e che fornisca un risultato di screening sufficientemente preciso, da confermare successivamente con l'analisi del tampone.
Soggetti coinvolti: Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica dell'Università di Cagliari, CRS4
Scheda di progetto [file.pdf]

NGS4CoV
L'idea progettuale nasce dalla necessità del sistema sanitario di avere a disposizione metodiche di laboratorio rapide per la diagnosi di infezione da CoV-2, associata ad una carenza di reagenti e kit commerciali. Il progetto si propone di mettere a punto un protocollo di analisi Next Generation Sequencing (NGS) in grado di rilevare la presenza di RNA virale in un elevato numero di campioni biologici, in breve tempo (24h), a costi ridotti e con una aumentata sensibilità.
Soggetti coinvolti: CRS4
Scheda di progetto [file.pdf]

NanoC4CoV: Il progetto mira ad ampliare la conoscenza sui meccanismi d'azione dei materiali a base di carbonio e, in particolare, dei C-dots contro i virus, per poi valutarne l'efficacia in vitro su diverse tipologie di virus tra cui il Sars-Cov-2. Un altro importante obiettivo è lo sviluppo di superfici con proprietà antivirali che possano trovare utilizzo negli ospedali, ad esempio nelle sale operatorie e nelle unità di terapia intensiva.
Soggetti coinvolti: Dipartimento di Chimica e Farmacia dell'Università di Sassari, Porto Conte Ricerche
Scheda di progetto [file.pdf]

Epitopes4CoV: Gli epitopi sono quelle piccole parti degli agenti patogeni che gli anticorpi usano per legarsi a loro e distruggerli. L'obiettivo è identificare con metodi computazionali gli epitopi specifici dei due coronavirus NL63 e CoV-2 ed epitopi omologhi in comune. Fra gli obiettivi c'è quello di sintetizzare gli epitopi specifici per testarli su sieri di pazienti con malattie autoimmuni, infiammatorie e neurodegenerative, ma anche comprendere i motivi della diversa suscettibilità all'infezione da SARS-CoV-2, anche rispetto alla gravità dei sintomi e alla risposta alle terapie.
Soggetti coinvolti: Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università degli studi di Sassari, CRS4
Scheda di progetto [file.pdf]

MS&RNAextra4CoV
Il progetto mira a sviluppare protocolli mirati per velocizzare o integrare le procedure attualmente in vigore per la diagnosi diretta dell'infezione da SARS-CoV-2 (COVID-19).
Soggetti coinvolti: Dipartimento di Scienze Biomediche (DSBM) dell'Università di Sassari, Porto Conte Ricerche
Scheda di progetto [file.pdf]

Coating4CoV
Il progetto prevede di sottoporre a studi virologici una formulazione, già in fase di brevettazione internazionale per le sue proprietà battericide, che potrebbe essere utilizzata per il rivestimento di dispositivi medici (maschere, guanti, ecc.) e specialmente di superfici ed oggetti "high touch" presenti in luoghi pubblici (maniglie delle porte, corrimano, schermi tattili, ecc.).
Soggetti coinvolti: Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente (DiSVA), Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche (DSCG) e Dipartimento di Scienze Biomediche (DSB) dell'Università di Cagliari
Scheda del progetto [file.pdf]

CarGen4CoV
Il progetto si propone di caratterizzare le dinamiche epidemiologiche e filogenetiche riguardanti l'attuale distribuzione e diffusione dell'infezione respiratoria da SARS-CoV-2 sul territorio regionale, includendo i casi pervenuti presso gli istituti ospedalieri di riferimento delle principali aree urbane (Cagliari, Nuoro e Sassari).
Soggetti coinvolti: Dipartimento di Scienze della vita e dell'ambiente e Dipartimento di Scienze chirurgiche dell'Università di Cagliari, Dipartimento di Scienze Biomediche dell'Università di Sassari, Ospedale San Francesco di Nuoro, Laboratorio Next del CRS4, Unità di Supporto alla Ricerca Biomedica di Sardegna Ricerche
Scheda del progetto [file.pdf]

Responsabile dell'iniziativa
Giuseppe Serra
Indirizzo emailserra@sardegnaricerche.it

Informazioni e contatti
Rossella Angius
Indirizzo emailangius@sardegnaricerche.it
Francesca Caboi
Indirizzo emailcaboi@sardegnaricerche.it
Franco Cappai
Indirizzo emailcappai@sardegnaricerche.it
Caterina Giorgia Carboni
Indirizzo emailcarboni@sardegnaricerche.it
Luigi Pira
Indirizzo emailpira@sardegnaricerche.it