Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche...  ›  ...  ›  agenda  ›  archimede webzine...  ›  focus  ›  11 startup sarde al web...

11 startup sarde al Web Summit 2020

Un momento dell'edizione 2019 del Web Summit (Foto: Profilo Flickr del Web Summit) 
25.11.2020
Sardegna Ricerche, in collaborazione con l'Assessorato dell'Industria della Regione Sardegna, sta promuovendo la partecipazione di 11 startup sarde all'edizione 2020 del Web Summit, il più importante evento annuale europeo dedicato alla tecnologia e all'innovazione digitale.

L'edizione 2020 è straordinaria per tanti motivi, proprio come l'anno in corso. Il primo e più importante è che la manifestazione, per via dell'emergenza sanitaria, si svolgerà esclusivamente online: dal 2 al 4 dicembre si prevede che oltre 100.000 persone provenienti da 150 paesi si collegheranno per seguire i seminari e le attività formative, oltre che per stringere relazioni e creare alleanze e partenariati. Sono previsti gli interventi di oltre 800 relatori tra i quali segnaliamo Eric Yuan, Ursula von der Leyen, Tim Berners-Lee e Arianna Huffington, la presenza di più di 1.250 investitori e l'opportunità di incontrare oltre 2.500 startup.

Sardegna Ricerche fornirà alle 11 startup che hanno aderito all'iniziativa un pacchetto comprendente 3 biglietti per accedere ai contenuti dell'evento e una serie di altre opportunità con l'obiettivo di portare sui mercati internazionali i loro prodotti e servizi.

Le 11 startup sarde partecipanti provengono da settori molto diversi, ma hanno in comune l'innovatività dei prodotti e servizi presentati. Si va dall'agrifood coniugato con varie tecnologie digitali di Agrenta, Birdi, Inventu e QualityFind all'intelligenza artificiale di Bautiful e Smart Sensory Solutions. Spaziano nel mondo dell'e-commerce Goomood e Certy, mentre Art Backers applica la tecnologia della blockchain al mondo dell'arte. Ancora Healthy Virtuoso mette in comunicazione il settore della salute con quello dell'ICT e infine Jiku si colloca tra marketing e settore dell'educazione.

Agrenta
Agrenta sviluppa prodotti tecnologici e servizi innovativi per migliorare competitività, produzione, sostenibilità e relazioni nel sistema agroalimentare e valorizzare le aree rurali e le sue comunità.
Al Web Summit presenta #SmartContractFarming, una piattaforma cloud-based con cui negoziare, concludere e gestire contratti di coltivazione agricola. I contratti di coltivazione sono accordi conclusi tra impresa agricola e impresa acquirente riguardo a una certa produzione che l'acquirente si impegna ad acquistare al prezzo pattuito e l'agricoltore a consegnare entro un tempo e secondo quantità e qualità determinata. La piattaforma facilita la negoziazione e la gestione dei contratti di coltivazione e permette di organizzare e coordinare la produzione e lo scambio di prodotti agricoli, assegnando quindi certezza alla vendita futura.

Visita il sito web

Art Backers
Art Backers è una startup innovativa artigiana che opera nel settore dell'arte e della cultura. Supporta gli artisti, enti pubblici e privati, nella produzione di opere d'arte e multipli d'arte, in iniziative di marketing culturale e nella tutela del diritto d'autore. Il prodotto presentato è Art Rights, la prima piattaforma di supporto alla gestione e certificazione delle opere d'arte a tutela e favore degli artisti, collezionisti e operatori di settore. Art Rights si propone come il primo "passaporto dell'opera d'arte", offrendo un sistema unico di convalida delle informazioni e del corredo documentale da parte di più professionisti a favore dell'autenticità, per dare maggiore fiducia al mercato. La piattaforma utilizza tecnologie come la blockchain, per la validazione Timestamp e l'addestramento di una rete neurale di Intelligenza Artificiale finalizzata alla verifica di autenticità.

Visita il sito web

Bautiful
Bautiful utilizza gli studi di etologia cognitiva per sviluppare soluzioni tecnologiche dedicate agli animali domestici. Al Web Summit presenta Pawiz, un dispositivo hardware che permette al padrone di vedere, parlare e giocare col proprio cane o gatto anche quando non è con lui. Si tratta di una console di gioco che permette all'animale domestico di completare giochi di attivazione mentale in autonomia con lo scopo di ridurre l'ansia da separazione.

Visita il sito web

Birdi
Si occupa di monitoraggio ambientale grazie all'utilizzo di tecniche di telerilevamento, agricoltura di precisione e cartografia digitale. La principale applicazione dell'impresa, presentata al Web Summit, fornisce un sistema di supporto alle decisioni (DSS) in campo agricolo utilizzando tecniche di agricoltura di precisione. L'obiettivo è favorire una gestione intelligente per le aziende agricole con lo scopo di ottimizzare i rendimenti e migliorare la sostenibilità climatica, ambientale, economica, produttiva e sociale.

Visita il sito web

Certy
È una startup innovativa specializzata nel mercato dell'usato. Al Web Summit presenta la piattaforma omonima Certy, che si occupa di sorvegliare il processo di acquisto di oggetti usati online in modo da salvaguardare l'acquirente al fine di evitare truffe e agevolare il processo di pagamento e spedizione. Una volta che l'acquirente trova l'oggetto da acquistare, avrà a sua disposizione un consulente che verifica lo stato dell'oggetto accertandosi che sia conforme all'annuncio. Dopo aver superato i controlli, il checker si occupa di pagare il venditore e spedire l'oggetto.

Visita il sito web

Goomood
La startup nasce dall'idea di creare il primo "360 market" all in one, a connessione diretta tra utenti, con un mercato basato sull'alta qualità, nei quattro maggiori mercati del mondo: comunicazione, intrattenimento, giochi e e-commerce. Happydemy è il prodotto che l'impresa presenterà al Web Summit 2020. I suoi punti essenziali sono: 360 market (comunicazione, intrattenimento, giochi, e-commerce), Happydemy Code (codice regolamentare della community), alta qualità di prodotti e servizi, controllo e selezione qualità delle attività, protezione privacy e dati, riconoscimenti per l'utente, sistema di donazioni dirette tra utenti, programma di affiliazione, verifica utenti attraverso sistema DUI.

Visita il sito web

Healthy Virtuoso
Il suo obiettivo è incentivare le persone ad adottare uno stile di vita salutare come più importante ed efficace forma di prevenzione di patologie legate alla sedentarietà. Per incentivare anche le persone che per storia personale non hanno mai fatto sport, il team di Healthy Virtuoso ha sviluppato un'app che motiva gli utenti a fare attività fisica con un sistema di gamification. Questa app, che sarà presentata al Web Summit, consente agli utenti di partecipare ogni giorno a competizioni e vincere premi grazie al proprio stile di vita salutare. La app di Healthy Virtuoso è stata scaricata più di 150.000 volte.

Visita il sito web

Inventu.it
È una startup che applica tecnologie esponenziali per reinventare export, agricoltura e turismo.
Al Web Summit presenta l'app ZAPPAMI, servizio dedicato all'agricoltura che valorizza porzioni di terre incolte e mette in contatto l'offerta di risorse agricole con la disponibilità di chi vuole lavorarle e raccoglierne i frutti. Più nel dettaglio Zappami è una piattaforma basate su una mappa, fruibile sia da mobile che desktop, che permette a qualunque proprietario terriero di inserire un'offerta in uno specifico punto della sua terra, con una precisione di 3mx3m. Con questo sistema è possibile offrire in mezzadria il proprio podere, oppure vendere un prodotto agricolo in uno specifico punto del proprio terreno e in determinati orari, oppure ancora mettere a disposizione una specifica porzione del proprio orto per poterlo coltivare sotto determinate condizioni.

Visita il sito web

Jiku
È una startup innovativa: al Web Summit presenta la sua piattaforma omonima che permette di archiviare dati e contenuti multimediali, di trovarli nella propria interfaccia spaziotemporale e generare infografiche spettacolari in automatico. Jiku è dedicato principalmente a tre settori: aziende, scuole e come white label. È una piattaforma che ti consente di aggiungere dati o qualsiasi tipo di contenuto multimediale al suo interno e che fornisce un’interfaccia spaziotemporale (ossia una linea temporale su una mappa) con la quale facilitare il ritrovamento dei propri contenuti. Nella stessa piattaforma è possibile salvare i propri dati, prima aggiunti e poi selezionati per poter autogenerare infografiche.

QualityFind
Ha l'obiettivo di creare un aggregatore geolocalizzato e interattivo del settore agroalimentare tradizionale, con particolare attenzione alle realtà produttive isolane, per promuovere le tipicità certificate (DOP, IGP, PAT, certificate biologico e Presidi SlowFood). Al Web Summit presenta l'ominimo portale web attraverso il quale si accede a informazioni precise sull'agroalimentare certificato. Lato utente, la ricerca delle tipicità per nome/area di produzione, è la prima offerta a produrre un valore sociale (social innovation) in termini di informazione, rappresentazione e promozione del territorio. Lato imprese, i servizi offerti danno la possibilità di essere parte di una rete dedicata unicamente alle eccellenze, facendo emergere il valore di un territorio. La conoscenza dei rispettivi cicli produttivi permette di intessere relazioni con potenziali clienti e operatori.

Visita il sito web

Smart Sensory Solutions
L'impresa ha progettato un innovativo sistema per la somministrazione, raccolta e gestione dei test sensoriali. Le analisi sensoriali sono una disciplina basata sull'utilizzo di valutazioni umane a supporto della realizzazione di prodotti aderenti alle esigenze del mercato. Al Web Summit presenta Smart Sensory Box, una piattaforma software e hardware capace di gestire ed elaborare i dati provenienti da analisi sensoriali, ricerche su consumatori, ricerche di mercato e customer satisfaction. La Smart Sensory Box funziona sia online che offline: le sue caratteristiche principali sono facilità d'uso, design grafico gradevole, flessibilità e convenienza. I moduli di test possono essere acquistati in pacchetti o uno per uno e possono essere aggiornati nel tempo, al fine di semplificare le operazioni e ridurre i costi.

Visita il sito web

Link utili
Web Summit