Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche...  ›  ...  ›  sportelli  ›  sportello ricerca...  ›  lo sportello  ›  che cos'è

Che cos'è

Professionisti attorno a un tavolo e logo dello Sportello Ricerca europea
Lo Sportello Ricerca europea promuove la partecipazione a programmi europei a sostegno della ricerca, dell'innovazione e dell'imprenditorialità dell'Unione Europea (Horizon 2020, LIFE e COSME) da parte di imprese, università, centri di ricerca, enti pubblici e singoli ricercatori operanti in Sardegna. Facilita inoltre la cooperazione locale tra istituzioni pubbliche e private attive nel settore della ricerca scientifica e tecnologica.

A questo fine eroga servizi di informazione, formazione, assistenza tecnica ed organizza seminari ed eventi su tutto il territorio regionale. Svolge inoltre funzioni di sportello regionale per APRE, l'Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, per la quale coordina il tavolo locale dei soci.

APRE è un'associazione di ricerca no profit nata nel 1989 su iniziativa del MIUR e di differenti organismi impegnati nei settori della ricerca e dell'innovazione. Ha lo scopo di sostenere la partecipazione ai programmi e alle iniziative di collaborazione nazionale ed europee (oggi, con particolare riferimento a Horizon 2020) nel campo della Ricerca, Sviluppo Tecnologico e Innovazione (RSTI) e del trasferimento dei risultati delle ricerche.

L'Associazione, che si avvale oggi di una vasta rete di soci e di sportelli presenti sul territorio nazionale, è sede dei Punti di Contatto Nazionale (National Contact Point - NCP) della Commissione Europea.

Per accedere ai servizi erogati dallo Sportello Ricerca europea è necessario essere in possesso dei requisiti previsti dal regolamento e iscriversi online attraverso il modulo reperibile nella sezione Come accedere ai servizi.

Link utili
APRE - Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea
Horizon 2020 – Participant Portal