Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche  ›  ...  ›  por fesr  ›  progetti complessi  ›  ict

ICT

Immagine astratta sul concetto di ICT
Il progetto complesso per il settore ICT della S3 regionale si compone di tre elementi fondamentali, tra loro strettamente legati:
1) il Joint Innovation Center
2) un progetto di ricerca, formazione e trasferimento tecnologico realizzato da organismi di ricerca pubblici (denominato Tessuto digitale metropolitano)
3) un programma di aiuti per attività di ricerca e sviluppo nelle imprese.

Il Joint Innovation Center (JIC)
Il JIC nasce nel quadro di un accordo tra Regione, CRS4 e Huawei, e punta alla creazione di un ecosistema tecnologico solido e al consolidamento delle competenze locali prevedendo una stretta collaborazione tra autorità pubbliche e settore privato.

Il progetto Tessuto Digitale Metropolitano (TDM)
Il progetto Tessuto Digitale Metropolitano è un'iniziativa di ricerca, trasferimento tecnologico e formazione sviluppata in collaborazione tra CRS4 e Università di Cagliari, che mira a studiare e sviluppare metodi e tecnologie innovative per offrire nuove soluzioni intelligenti per la costruzione e la gestione delle nostre città. Prevede una stretta combinazione tra la messa in opera e la sperimentazione a scala urbana di infrastrutture avanzate per la comunicazione e la sensoristica diffusa e lo studio e sviluppo di soluzioni innovative per aumentare l'attrattività cittadina, la gestione delle risorse e la sicurezza e qualità di vita dei cittadini.

Il programma di R&S nelle imprese
Il terzo tassello del progetto complesso ICT è costituito da un programma di aiuti per attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nelle imprese. La caratteristica principale del programma sarà quella di essere focalizzato:
- sull'utilizzo delle infrastrutture del JIC
- sulle tematiche delle tecnologie innovative per le Smart City in generale, e del progetto Tessuto Digitale Metropolitano in particolare.