Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche...  ›  ...  ›  agenda  ›  archimede webzine  ›  focus  ›  archivio

Focus

La settimana cittadina della scienza
Alla sesta edizione dell'evento organizzato dall'associazione Scienza Società Scienza, sarà presente anche Sardegna Ricerche con un padiglione nel quale ricercatori e tecnici del Parco tecnologico potranno incontrare il pubblico, fare esperimenti e raccontare quello che si fa nei laboratori del Parco.
Sardegna Ricerche partecipa allo SMAU 2007
Sardegna Ricerche, partecipa alla terza edizione dei Percorsi dell'Innovazione, iniziativa ideata da Smau e Nòva24 - Il Sole 24 Ore, per valorizzare le punte di eccellenza dell'Innovazione "made in Italy". L'ente regionale organizzerà un suo spazio espositivo dedicato alle ICT e alle applicazioni avanzate di Internet.
A Venezia l'energia riacquista forza
I due Premi Nobel per la Fisica, Zhores Alferov e Carlo Rubbia, intervenuti a Venezia alla terza conferenza mondiale sul futuro della scienza, hanno sottolineato l'importanza dell'energia solare come principale fonte rinnovabile da affiancare alle biomasse, all'eolico, al geotermico, all'idroelettrico e al nucleare.
Al CRS4 il premio IST Africa 2007 best paper award
Un articolo sullo studio della simulazione dell'intrusione marina nell'acquifero costiero di Korba in Tunisia, pubblicato dai ricercatori del CRS4, Giuditta Lecca e Fabrizio Murgia, è stato premiato come miglior articolo scientifico dal Comitato Scientifico Internazionale della conferenza IST Africa 2007.
Un'impresa sarda al Paris Air Show 2007
La sarda Geomagnetic System, che ha sviluppato una nuova bussola elettronica, ha partecipato all'Air Show 2007 di Parigi. Quest'esperienza le ha permesso di approfondire le conoscenze sull'utilizzo della propria tecnologia nel settore della navigazione aerea e l'integrazione della bussola con sistemi GPS e altri sistemi di orientamento.
Linguistica e genetica: la parola e il Dna
Nell'ultimo appuntamento della manifestazione "L'Isola della Scienza" si è parlato di linguaggio e geni con il seminario "Linguistica e genetica: un connubio possibile?" tenuto da Ignazio Putzu e Nicoletta Puddu. In conclusione l'apporto delle due discipline allo studio della storia della popolazione sarda.
Fisica, Dna e archeologia in scena a Pula
Al settimo appuntamento della manifestazione L'Isola della Scienza si è parlato di fisica con spettacolari esperimenti di Ramon Pilia, e dell'aiuto che lo studio del DNA può fornire all'archeologia con Massimiliano Orsini e Jacopo Bonetto. In programma per l'ultima serata il seminario "Linguistica e genetica: un connubio possibile?".
Musica e scienza a Pula
L'installazione "Limite invalicabile" di Marco Meloni, Daniele Ledda e Alessandro Olla, è stata l'occasione per parlare dell'incontro tra scienza e musica, nel sesto appuntamento della rassegna L'Isola della Scienza. Stasera, dalle 21.00 in poi, divertenti esperimenti di fisica e gli studi genetici e archeologici sugli scavi di Nora.
Come investire i propri risparmi evitando tracolli finanziari
Per il quinto appuntamento si è parlato di un modello matematico come strumento per investire in borsa senza rischiare il tracollo finanziario, descritto in un libro di Claudio Gallo e Antonio Acheri. Lunedì 23 luglio la performance "Limite invalicabile" Live Electronic di Daniele Ledda e Marco Meloni.
Esiste un luogo, nel cervello umano, in cui ha sede la coscienza del proprio Io?
Lo studio della coscienza come ultima frontiera della neurobiologia è stato il tema del quarto appuntamento a Pula. Luca Pani ha affascinato un pubblico di non esperti parlando di neuroni e aree cerebrali, ma anche di meditazione e anima. Giovedì 19 luglio si parlerà di come investire i propri risparmi.
151-160 di 230