Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche  ›  ...  ›  agenda  ›  archimede webzine  ›  video

Viva Technology: il racconto della tre giorni europea di tecnologia e innovazione

Scritta Vivatech
Sardegna Ricerche, insieme a sette startup innovative sarde, ha partecipato alla sesta edizione di Viva Technology, evento europeo su tecnologia e innovazione che si è tenuto a Parigi dal 15 al 18 giugno 2022.

Quest'ultima edizione, in presenza dopo la pandemia, ha visto la partecipazione di 91.000 visitatori, 30 nazioni rappresentate, 300mila visite online e 400 milioni di persone raggiunte dalla notizia dell'evento sui social network. Erano inoltre presenti oltre 350 relatori tra cui, per citarne solo alcuni, Vitalik Buterin (Ethereum), Sumbul Desai (Apple), Ryan Roslansky (LinkedIn), Marc Pritchard (P&G) e Audrey Azoulay (UNESCO). Anche il presidente francese Emmanuel Macron ha partecipato all'evento cogliendo l'occasione per incontrare alcuni giovani imprenditori e startupper. VivaTech è stato inoltre luogo e occasione di incontro per gli oltre 2.000 espositori e 700 fondi di investimento che hanno dato vita a più di 161mila accordi di business, di cui il 71% di carattere internazionale e provenienti dalla piattaforma digitale.

"Sardegna Ricerche porta a casa un bilancio molto positivo da questa partecipazione a Viva Technology" sostiene Maria Assunta Serra, direttore generale di Sardegna Ricerche, "un'esperienza che contiamo di replicare perché iniziative di questo tipo portano risultati molto apprezzabili per le imprese e per la Sardegna".

Nel video che segue un resoconto dell'evento e le testimonianze delle startup sarde partecipanti: Healthy Virtuoso (Nicola Tardelli e Carlo Buccoli), Livegreen (Andrea Fiore e Claudio Ledda), Certy (Riccardo Sanna e Elisabetta Idda Olla), Billalo (Nicola Palmas e Luca Sedda), WiData (Marco Uras), Funnel (Enrico Orrù e Cristian Romagnani) e infine Footure Lab (Alessio Merella).

Per tutti gli startupper intervistati la valutazione finale dell'evento è molto positiva: VivaTech si è dimostrata un'occasione per trovare partner, stringere accordi e raccogliere nuovi spunti e stimoli. Parole chiave: opportunità, network ed energia!

Video dal nostro canale Youtube