Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche  ›  distretti

Le reti dell'innovazione

Gruppo di ricercatori e tecnici
Le reti dell'innovazione
Lo sviluppo dell'Isola passa per la creazione di aggregazioni territoriali di attività di ricerca e produzione ad alto contenuto tecnologico in specifici settori: Informatica e telematica, Fonti energetiche rinnovabili, Biotecnologie e Biomedicina.
Distretto tecnologico ICT
Sardegna DistrICT, il Distretto tecnologico delle ICT in Sardegna, ha l'obiettivo di aggregare le competenze esistenti e favorire la collaborazione e la sinergia tra centri di ricerca pubblici e privati e imprese operanti nel settore dell'high tech, attraverso la creazione di un sistema integrato innovativo e competitivo che renda la Sardegna un attore dello sviluppo tecnologico internazionale.
Sardinia Biomed Cluster
Noto come Sardinia Biomed Cluster, il Distretto della Biomedicina e delle Tecnologie per la Salute è uno dei soli cinque distretti nazionali dedicati alle biotecnologie applicate alla salute riconosciuti dal governo italiano. L'area distrettuale, insieme alla zona dell’Ogliastra per la parte sperimentale, è "Polo di Eccellenza delle tecnologie bioinformatiche applicate alla medicina personalizzata".
Cluster Biotecnologie applicate
Il Governo regionale ha promosso la creazione di un cluster tecnologico delle biotecnologie applicate nel Nord Sardegna. L'obiettivo è di focalizzare in quest'area - già caratterizzata dalla presenza di un alto numero di imprese, centri ed enti di ricerca operanti nel settore - le competenze di punta disponibili per realizzare un sistema integrato a supporto della ricerca e dello sviluppo d'impresa.
Cluster Energie rinnovabili
Il Cluster tecnologico Energie rinnovabili (CLUSTER) nasce con l'obiettivo di aggregare le competenze presenti nei settori della ricerca, dello sviluppo tecnologico e della produzione di energia rinnovabile in un sistema integrato a supporto dell'innovazione e della competitività del territorio.