Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche  ›  ...  ›  agenda  ›  eventi  ›  il marchio della scientificità

Il marchio della scientificità

Libro aperto
25.10.2012
Sede
Teatro MiniMax
Via De Magistris 12
09123 Cagliari - Italia

Relatori
Jean-Claude Guédon - Université de Montréal
Maria Chiara Pievatolo - Dipartimento di Scienze politiche e sociali, Università di Pisa
Gianluigi Bacchetta – Dipartimento di Scienze della Vita e dell'Ambiente, Università di Cagliari
Elisabetta Marini – Dipartimento di Biologia Sperimentale, Università di Cagliari
Andrea Rinaldi - Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biomediche, Università di Cagliari
Riccardo Scateni – Dipartimento di Matematica e Informatica, Università di Cagliari

Descrizione
L'Università di Cagliari e Sardegna Ricerche, nell'ambito del programma INNOVA.RE - POR Sardegna 2007-2013, organizzano la conferenza dal titolo "Il marchio della scientificità - Pubblicazioni scientifiche ed accesso aperto alla conoscenza". L'iniziativa, in programma giovedì 25 ottobre a partire dalle 10:00 presso il Teatro MiniMax in via De Magistris 12 a Cagliari, è organizzata nell'ambito della Settimana internazionale dell'accesso aperto.

Il processo di diffusione del sapere al pubblico dei lettori implica una serie di passaggi (dagli articoli per un pubblico ristretto di specialisti ai manuali di divulgazione per studenti ai testi rivolti al grande pubblico) che spesso richiedono molti anni e il superamento di resistenze culturali che influenzano pesantemente il destino di un'idea.

Nell'attuale sistema internazionale della scienza, le pubblicazioni servono principalmente alle istituzioni e ai ricercatori per valutare e, soprattutto, essere valutati. Le pubblicazioni scientifiche (in particolare le riviste) fungono più che da organi di diffusione, da piattaforme di controllo dell'accesso alla scienza.

I consolidati meccanismi dell'editoria scientifica sono il motore di quel sistema della scienza che non persegue logiche di eccellenza ma di potere. Il paradigma però sta cambiando e l'Open Access (OA) ha un ruolo centrale in questo cambiamento.

In programma la Lectio Magistralis intitolata "Oligopoli del sapere" di Jean-Claude Guédon, docente di Storia della scienza presso l'Università di Montreal ed esponente di spicco del movimento dell'accesso aperto.

Contatti
Per informazioni è possibile contattare:
Silvia Marcis
Indirizzo emailmarcis@sardegnaricerche.it
Simonetta Porcu
Indirizzo emailsimonetta.porcu@sardegnaricerche.it
Sardegna Ricerche
Edificio 2, Località Piscinamanna
09010 Pula (CA) - Italia
Tel. +39 070 9243.2222/2251 - Fax +39 070 9243.2203

Documenti correlati
Programma [file.pdf]

PRESENTAZIONI
Maria Chiara Pievatolo - Uomini o gadget? Accesso aperto e beni comuni