Logo Regione Autonoma della Sardegna
RICERCA E SVILUPPO TECNOLOGICO IN SARDEGNA
sardegnaricerche  ›  ...  ›  agenda  ›  notizie  ›  cultura e tecnologia:...

Cultura e tecnologia: a Silanus una proposta di partenariato

Chiesa di Santa Sabina (Silanus)
07.12.2018
Il Comune di Silanus (NU) ha pubblicato un invito a partecipare alla consultazione preliminare di mercato nell'ambito del progetto NOIS PLUS. Con questa iniziativa il Comune di Silanus desidera raccogliere le manifestazioni di interesse e favorire il coinvolgimento del maggior numero di soggetti interessati a partecipare alla successiva procedura di partenariato.

Il progetto NOIS PLUS consiste nella realizzazione di una piattaforma tecnologica che consenta di conoscere in maniera interattiva la vita, i costumi, l'identità e le ricchezze di una comunità. L'innovazione di prodotto riguarda la sperimentazione e validazione di tecnologie diverse, tra loro interoperabili, che consentano agli utenti di fruire di servizi e di interagire con il territorio.

La piattaforma dovrà costituire inoltre un modello potenzialmente replicabile in altri contesti e altre realtà territoriali, come l'Unione dei Comuni del Marghine e la rete "Borghi autentici d'Italia", di cui il Comune di Silanus fa parte.

L'iniziativa è finanziata dal POR FESR Sardegna 2014-2020 con i fondi assegnati mediante il bando "Nuovi mercati per l'innovazione e la PA", promosso da Sardegna Ricerche. Tale bando ha l'obiettivo di sostenere la realizzazione di appalti di ricerca e sviluppo, partenariati per l'innovazione e appalti precommerciali da parte di amministrazioni pubbliche, organismi pubblici di ricerca e società pubbliche operanti nel territorio regionale.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro il 17 dicembre 2018 secondo le modalità previste nell'avviso pubblicato sul sito del Comune di Silanus.

Link utili
Comune di Silanus - Avviso di procedura aperta di partenariato per l'innovazione nell'ambito del progetto NOIS PLUS

Pagine correlate
Bando - Promozione di nuovi mercati per l'innovazione nella PA